ciclo cinemedicine - GREEN BOOK

Crediti Formativi Universitari (CFU): 
0,5 CFU
Data dell'evento: 
Martedì, 19 Maggio, 2020 - 18:00
Tipologia di evento: 
AFO: Seminario - Conferenza ecc
File pdf dell'evento: 
Ulteriori informazioni: 

Regia: Peter Farrelly
Sceneggiatura: Brian Hayes Currie, Peter Farrelly
Fotografia: Sean Porter
Montaggio: Patrick J. Don Vito
Musiche: Kris Bowers
Scenografia: Tin Galvin
Interpreti: Viggo Mortensen, Mahershala Ali,
Mike Halton, Den Stark, Sebastian Maniscalco
Prod. : (Usa, 2018)

Nel 1962, dopo la chiusura temporanea per restauri del Copacabana, uno dei migliori
club di New York in cui lavorava, il buttafuori italoamericano Tony Vallelonga, detto
Tony Lip per la sua capacità oratoria, deve a tutti i costi trovare un lavoro per
mantenere la sua famiglia. Accetta così di lavorare per il pianista afroamericano Don
Shirley e fargli da autista e tuttofare in un tour nel sud degli Stati Uniti. La casa
discografica di Don impone a Tony il rispetto completo delle scadenze dei concerti e
gli consegna una copia del Green Book, dove sono indicati alberghi e ristoranti nei
quali gli afroamericani vengono accolti. Il rapporto tra i due uomini è inizialmente
diffidente e problematico, sia a causa dei pregiudizi di Tony che del carattere
altezzoso di Don…
-----------------------------
In Green Book, gli Stati Uniti vengono descritti come un Paese ancorato alle vecchie
tradizioni, ai retaggi di un’altra epoca. Louisiana, Mississippi, Georgia: qui sembrano
aver dimenticato la dignità umana. Bianchi e neri non possono mangiare allo stesso
tavolo, usare lo stesso bagno, bere un bicchiere nello stesso bar. Martin Luther King
stava lottando per la parità, e sarebbe stato assassinato sei anni dopo. Il percorso per
l’uguaglianza era ancora lungo. Ma alcuni andavano già oltre le apparenze, come il
buttafuori italoamericano Tony Lip e il pianista afroamericano Don Shirley. Dalla loro
amicizia nasce Green Book. Sembra di rivedere A spasso con Daisy, con i ruoli invertiti.
Al volante c’è Viggo Mortensen (al posto di Morgan Freeman), mentre il suo ricco
datore di lavoro è Maershala Ali (nel classico del 1989 sul sedile posteriore c’era Jessica
Tendy). L’artista e l’uomo di strada, gli opposti che si scontrano per poi attrarsi, e creare
un legame forte.

A.F.O. Riservato ai Corsi di Studio di: 
CL Infermieristica
CL Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica
CLM Medicina e Chirurgia
CLM Odontoiatria e Protesi Dentaria
CLM Scienze Infermieristiche ed Ostetriche
CLM Scienze delle Professioni Sanitarie della Prevenzione
CLM Scienze delle Professioni Sanitarie Tecniche Assistenziali
CLM Scienze delle Professioni Sanitarie Tecniche Diagnostiche
CLM Scienze Riabilitative delle Professioni Sanitarie
CL Scienze Biologiche
CLM Biologia della Salute e della Nutrizione
Posti disponibili: 
289
0 posti rimanenti.